Viaggi: quando per sognare basta un click

Dopo mesi di ufficio e quotidianità, alzi la mano chi non vede l’ora di avere nuovamente la libertà di partire!! Ma nell’attesa c’è 1 cosa che possiamo fare tranquillamente da casa: sognare di viaggiare!

Perché sognare è gratis  e, con qualche accorgimento, anche viaggiare può essere assolutamente realizzabile!

Nella nostra guida, vogliamo darti 5 consigli per iniziare a Sognare da casa e rendere il tuo viaggio una realtà!! E se poi non te la sentirai di prenotare da solo, avrai comunque sognato un po’ e raccolto tutte le informazioni per chiedere esattamente ciò che desideri alla tua agenzia di fiducia!

5 consigli per iniziare a viaggiare da casa:

1) Informarsi

Il primo passo per iniziare a viaggiare è proprio… Sognare! Lasciati trasportare dalla curiosità di conoscere luoghi nuovi, culture e perché no, cibi diversi dai nostri abituali. Sui social network trovi tantissime pagine da cui trarre inspirazione, per gite fuori porta (per esempio “Borghitalia” su Instagram) fino a viaggi in tutto il mondo (come “hosemprevogliadipartire” o “1000placestoseebeforeyoudie”).

E una volta che un luogo ha attirato la tua attenzione, il consiglio è quello di approfondire le “indagini preliminari” attraverso Tripadvisor o i siti di turismo dedicati a quella zona. Per i viaggi più articolati, le guide aiutano a chiarire le idee e capire dove concentrare l’attenzione se il tempo è limitato. Molte infatti mostrano la Top 10 di cosa non perdere assolutamente!

Vedrai che già così, inizierai a visitare i luoghi dei tuoi sogni comodamente da casa, e la voglia di viaggiare aumenterà ancora di più!!

2) Trasporti

Esistono tantissimi strumenti per avere un’idea della durata o di quale sia il mezzo migliore da utilizzare, in modo da ridurre al minimo costi e tempi.

A partire da Google Maps, che fornisce alternative di itinerario tra cui scegliere, oppure www.viamichelin.it che indica anche quanto sarà il pedaggio e una stima del costo per il carburante.

Se invece sei indeciso tra autobus o treno, visita www.thetrainline.com, che filtra e ordina tutte le compagnie e società di trasporto, su strada o rotaia, da quelle low cost, fino all’alta velocità.

Infine, per i viaggi più distanti, non ti resta che trovare il volo più conveniente o quello con la miglior combinazione in termini di scali. Puoi sfruttare www.skyscanner.it, oppure www.kiwi.com che tiene in considerazione anche compagnie meno conosciute e low cost. Il suggerimento poi è quello di affidarti al sito specifico della compagnia scelta, per la prenotazione, verificare le spese e tasse finali e per evitare problemi legati all’intermediazione.

3) Sistemazione

Se il primo e il secondo consiglio sono stati utili, non ti rimane che cercare la sistemazione perfetta! Tripadvisor è un’ottima partenza, perché per ogni struttura offre la recensione di centinaia di persone che vi hanno già soggiornato (molto più utili della sola descrizione dell’hotel!!) ed effettua un primo confronto delle offerte disponibili. Spesso troverai proposte incredibili per ogni esigenza!

Se ami viaggiare esplorando il modo di vivere del luogo, naviga anche su www.airbnb.it che, oltre ai Bed&Breakfast, suggerisce abitazioni private che ti permetteranno di assaporare lo stile di vita del posto! Immaginati il gusto di avere una vera villa americana con piscina e canestro tutta per te!!

4) Assicurazione & Sicurezza

Oramai il grosso è organizzato! Ma non dimenticarti la sicurezza!

Due step importanti: il primo, visita www.viaggiaresicuri.it, il sito ufficiale del Ministero degli Esteri Italiano, che fornisce tutte le informazioni più importanti su tutto il Mondo, inclusa situazione sanitaria e livello di sicurezza del paese specifico. Fornisce anche info utili in casi di viaggiatori “particolari” o interessanti precauzioni per il viaggio.

Il secondo step è stipulare l’assicurazione di viaggio, specie per i viaggi fuori dall’Unione Europea.  In Italia e in Europa siamo abituati a dare per scontato l’assistenza sanitaria gratuita, ma in tanti Paesi del Mondo può essere molto costoso, anche solo per piccoli incidenti; mentre un’assicurazione di viaggio (medica o completa di annullamento e Bagaglio) spesso è molto meno costosa di quel che si pensa. Per individuare la proposta assicurativa migliore, puoi confrontarle su www.facile.it, poi il consiglio è sempre di leggere bene nel dettaglio i limiti e le coperture dell’assicurazione specifica.

5) Bagaglio

Ora non ti resta che preparare i bagagli o lo zaino per la gita! Un consiglio su tutti: Meno è meglio!

Non c’è peggior cosa che avere ingombranti bagagli da trasportare durante il viaggio! Prova così: una volta, parti con un solo bagaglio e uno zainetto.. ti accorgerai di quante cose inutili si portano spesso in vacanza!

Per aiutarti a preparare il bagaglio Snello&Perfetto, ricordati questi pochi punti:

– di indispensabile ci sono solo le medicine e i documenti per il viaggio. Il resto è tutto acquistabile

– Cerca di pensare al clima e a come ti vestirai ogni giorno: indumenti versatili e combinabili “a strati” sono il top.

– Guarda un tutorial di Marie Kondo su come fare le valigie risparmiando spazio: non hai idea di quanti indumenti ci stiano piegati a pacchetto, invece che stesi!!

– TIP PER LE DONNE: se è un viaggio o una gita, sii realistica, il tacco 12 non lo metterai mai!

Che dire… il gioco è fatto, non vi resta che trasformare il sogno in realtà!